*Sanremo 2013: le mamme sono scatenate!*

{credits by FattoreMamma}
 
A me piace Sanremo. 
Amo la musica in generale, non disprezzo quella italiana (anzi!), mi piace osservare e ascoltare i cantanti in gara, cercando di indovinare chi si aggiudicherà la Palma Dorata. E mi piace riascoltare alla radio le canzoni in gara, per vedere quale motivetto mi è già entrato in testa.
Quest’anno, ho un motivo in più per seguirlo: faccio parte della giuria di #Mammeasanremo, iniziativa promossa da Jolanda Restano e Veronica Viganò.
Jolanda e Veronica stanno seguendo il Festival canoro direttamente in loco, mentre la giuria viene coordinata da Barbara Damiano che sta seguendo la diretta live sui social con l’hashtag #mammeasanremo
Potete seguire i commenti, le votazioni e le classifiche direttamente sul sito dedicato all’evento (www.mammeasanremo.it) 
Dunque, la situazione a casa mia è la seguente. Appena finito la cena e sistemato “ad minkiam” la cucina, mi catapulto sul divano (in questi giorni mi è stato concesso il posto d’onore!) e munita di tablet, tuitto tutto quello che mi passa per la testa… Vi confesso che è davvero divertente condividere con le mamme 2.0 i momenti più significativi della kermesse!
Questa sera canteranno i 14 big in gara, alcuni in coppia con altri artisti come Emma Marrone con Annalisa, Antonella Ruggiero con i Marta sui Tubi, il rapperClementino con gli Almamegretta e Franco Cerri con Simona Molinari e Peter Cincotti.
Ecco la scaletta:
  • Almamegretta – Il ragazzo della via Gluck (Adriano Celentano, Trio del Clan, 1966)
  • Annalisa – Per Elisa (Alice, 1981)
  • Chiara – Almeno tu nell’universo (Mia Martini, 1989)
  • Daniele Silvestri – Piazza grande (Lucio Dalla, 1972)
  • Elio e le storie tese – Un bacio piccolissimo (Robertino, Bobby Rydell, 1964)
  • Malika Ayane – Cosa hai messo nel caffé (Riccardo del Turco, Antoine, 1969)
  • Marco Mengoni – Ciao amore ciao  (Luigi Tenco, Dalida 1967)
  • Maria Nazionale – Perdere l’amore (Massimo Ranieri, 1988)
  • Marta sui Tubi – Nessuno (Mina, Wilma De Angelis, 1959)
  • Max Gazzè – Ma che freddo fa (Nada, Rokes, 1969)
  • Modà – Io che non vivo (Pino Donaggio, Jody Miller, 1965)
  • Raphael Gualazzi – Luce (tramonti a nord est) (Elisa, 2001)
  • Simona Molinari con Peter Cincotti – Tua (Jula De Palma, Tonina Torrielli, 1959)
  • Simone Cristicchi – Canzone per te (Sergio Endrigo, Roberto Carlos, 1968)
E’ la serata che preferisco, per questo “amarcord” rivisitato.
 
#Mammeasanremo, siete pronte? 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...